SE ORA NEW YORK SI ARRENDE AL GENDER, CAMBIANO GLI ANNUNCI DELLA METRO: ADDIO ALLO STORICO: “SIGNORE E SIGNORI”

14

Gli storici annunci della metropolitana di New York stanno per cambiare per sempre in virtù del politically correct

Lo ha deciso l’Autorità per i trasporti (MTA), che sostiene che riferirsi ai passeggeri come “signore e signori” sia discriminatorio, perché non tiene conto di tutte le sfumature di genere e di chi non si riconosce nella propria identità.

La Mta ha deciso di sostituire quel ladies and gentlemen con un più generico “passeggeri” e di cambiare anche i messaggi preregistrati per seguire le nuove norme.

“Non vogliamo offendere nessuno – ha detto un portavoce al New York Post – “quindi il cambio di passo era necessario”.

Se questo è il cambiamento più netto, non è però l’unico deciso dal sistema dei trasporti della Grande mela.

Sempre più spesso i messaggi registrati saranno sostituiti da annunci fatti di volta in volta dai conducenti dei convogli, possibilmente più precisi e dettagliati. Obiettivo: migliorare il rapporto con i clienti.

Fonte: Qui