Il Sud con Salvini

PARIGI, ANCORA TERRORE E SANGUE – Altro attacco dell’Isis: coltellate contro un professore

loading...

Il terrore non abbandona la Francia e Parigi. Un insegnante di Aubervilliers, una banlieu della capitale nel dipartimento Seine-Saint-Denis, è stato accoltellato nella mattinata di oggi, lunedì 14 gennaio, intorno alle 8 del mattino. Il folle che lo ha colpito, prima di fuggire, avrebbe urlato: “Sono dell’Isis. Questo è Daesh, è un avvertimento”. Il ferito, Jean Perrin, che insegna in una scuola materna, è stato ricoverato in ospedale: colpito da numerose coltellate, non è in pericolo di vita. Secondo quanto si è appreso, la polizia avrebbe individuato il terrorista: sarebbe un profugo. Nel momento in cui ha colpito l’insegnante indossava un passamontagna, guanti e una camicia bianca.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner