Il Sud con Salvini

Parigi, LePen: L’assenza di frontiere nazionali è una follia criminale

loading...

Parigi (Francia), 19 nov. (LaPresse) – “Come è possibile che i servizi di intelligence francesi non avessero raccolto l’informazione della presenza” di Abdelhamid Abaaoud “sul territorio nazionale?”. Lo chiede in un comunicato la leader del Fronte nazionale (Fn), Marine LePen, facendo riferimento all’uomo che è ritenuto la mente degli attentati di Parigi.

loading...

“Domanda più grave e più fondamentale: come questo individuo ha potuto così facilmente attraversare le frontiere europee e quindi francesi e installarsi nell’Ile-de-France, l’area metropolitana della capitale? Sembra in effetti che chiunque possa entrare liberamente in Francia senza alcun controllo”, continua il comunicato di LePen, rilanciato anche su Twitter. Per la presidente del partito, “l’assenza di confini nazionali rappresenta una follia criminale” e “ristabilire i controlli alle frontiere nazionali è la prima risposta che conviene adottare”.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner