PEGIDA pianifica manifestazioni anti-Islam in 14 Paesi UE

Una manifestazione su larga scala è prevista per il 6 febbraio, ha dichiarato il leader del movimento anti-islamico PEGIDA Tatiana Festerling. Le dimostrazioni si svolgeranno in Germania, Polonia, Repubblica Ceca ed altri Paesi europei.

235

Il movimento anti-islamico PEGIDA con altre organizzazioni simili ha in programma di condurre grandi manifestazioni “contro l’islamizzazione dell’Europa” in 14 Paesi europei, riporta oggi “Deutsche Welle”.

“La lotta contro l’islamizzazione dell’Europa è il nostro obiettivo comune”, — ha affermato il leader di PEGIDA Tatiana Festerling.

Secondo lei, la manifestazione su larga scala è prevista per il 6 febbraio. In particolare i sostenitori del movimento scenderanno in piazza in Germania, Polonia, Repubblica Ceca ed altri Paesi.

A Basilea la polizia svizzera ha annunciato di aver vietato la prima manifestazione di solidarietà con il movimento tedesco PEGIDA.

Dall’ottobre 2014 PEGIDA organizza manifestazioni “contro l’islamizzazione dell’Europa” in Germania. Il movimento ha pubblicato un manifesto programmatico che tra le altre cose comprende: lotta per la difesa della cultura cristiana in Europa e tolleranza per i musulmani moderati.