Profughi sequestrano una donna, il sindaco vuole dar loro un lavoro

179

Quattro immigrati del centro avevano sequestrato un’operatrice per protestare contro il mancato arrivo della “paghetta mensile”; ora il primo cittadino vuole dare un impiego ai loro compagni