Il Sud con Salvini

RICORDI HOSNI, IL TUNISINO CHE AGGREDÌ 3 AGENTI IN STAZIONE A MILANO? ORA I GIUDICI VOGLIONO UNA PERIZIA PER CAPIRE SE FOSSE CAPACE DI INTENDERE

loading...

Tommaso Hosni, il tunisino ventenne che accoltellò due militari e un agente della Polfer in Stazione centrale a Milano, sarà sottoposto a una perizia psichiatrica.

Il gup Roberta Nunnari ha accolto la richiesta della difesa, per accertare se il 20enne era capace di intendere e di volere.

I fatti risalgono al 18 maggio. Il tunisino è imputato per tentato omicidio, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Hosni è indagato anche per terrorismo internazionale in un altro processo.

loading...

Eppure, ora, i nostri giudici si chiedono se mentre cercava di ammazzare gli agenti fosse consapevole di quanto stava facendo…

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner