RIFORME: ‪#‎LEGA‬ NON PARTECIPERÀ’ A VOTO FINALE

58

ROMA, 12 APR “La Lega non parteciperà al voto finale sulle riforme. Non saremo complici di Renzi e del suo governo che usa questo testo, per altro incostituzionale, per fare passerella politica”. Lo annuncia il capogruppo alla Camera Massimiliano Fedriga anticipando la posizione del gruppo a Montecitorio sulla legge costituzionale in votazione oggi.
“Il collega Cristian Invernizzi farà la dichiarazione di voto finale – spiega Fedriga – ma poi usciremo dall’Aula. E’ vergognoso che Renzi senza alcuna vergogna consideri il Parlamento come una succursale della direzione del Pd. Si fa vedere solo oggi ma quando era il momento di cambiare la legge, non ne abbiamo intravisto nemmeno l’ombra”.