SALVINI SU ERDOGAN: “MI VERGOGNO CHE L’ITALIA OSPITI IL RAPPRESENTANTE DI UN REGIME ESTREMISTA SANGUINARIO..”

13

“Mi vergogno che l’Italia ospiti il rappresentante di un regime estremista sanguinario, di un Paese islamico nei fatti, dove la religione comanda sulla legge. La Turchia in Ue sarebbe il disastro. Vorrei vedere come voteranno i partiti, compresa Fi, la nostra mozione contro l’ingresso della Turchia in Ue”.

Lo ha affermato il leader della Lega a Omnibus su La7, commentando la visita di Erdogan a Roma, che ha visto decine e decine di manifestanti della Rete Kurdistan Italia scendere in piazza per dire no al ditattore turco, ricordando cosa ha fatto contro i curdi.

Successivamente, a Frosinone all’inaugurazione della nuova sede del partito, Salvini ha aggiunto che “con la Lega al governo la Turchia non sarà parte della Comunità europea. La Lega”, ha aggiunto, “è l’unico argine al razzismo e alla violenza, perché l’unico razzismo di Stato è quello della sinistra nei confronti degli italiani con un’immigrazione fuori controllo che porta solo disastri”.

“La violenza va sempre condannata”, ha concluso, “ma qualcuno ha la responsabilità morale di aver riempito l’Italia di balordi, delinquenti e clandestini che rispediremo a casa dal primo all’ultimo”.

Fonte: qui