#SALVINI: «GLI ARRESTI PER CAMORRA NEL #PD? CHE TRISTEZZA…»

90
Il segretario generale della Lega, Matteo Salvini (C) al comizio del candidato alle primarie dei repubblicani Donald Trump a Filadelfia, 25 aprile 2016. ANSA/ UGO CALTAGIRONE

“Mentre ascolto e incontro tanti imprenditori italo-americani con voglia di fare e onesti giovani in fuga dall’Italia, da Roma arrivano notizie di altri arresti e indagati a carico del partito al governo per reati gravissimi e collusione con la criminalità organizzata. Che tristezza…” Così il segretario della Lega Nord Matteo Salvini commenta da Philadelphia, dove ieri ha incontrato anche Donald Trump, l’ultima ondata di arresti e indagati in Campania.