SALVINI: LA GENTE ASCOLTA RENZI E SENTE CHE TUTTO È A POSTO, POI NELLA REALTÀ È TUTTO DIVERSO

67

#Salvini: “Fortunatamente le mazzate non le prendo, tranne qualche centro sociale incivile la gente mi accoglie, è un dovere andare tra la gente, come avete fatto voi a Roma con la vostra inchiesta sulla droga.
Se l’Europa non riesce a controllare i suoi tifosi, dove stiamo andando?
Altra cosa invece sono le proteste sociali, in Francia protestano per il diritto al lavoro, da noi ci mangiamo tutto, la proposta della riforma delle pensioni dove bisogna farsi un prestito per andare in pensione è una truffa, in Italia ci stanno anestetizzando.

A Milano, come a Bologna e a Roma c’è tanta gente in difficoltà, la gente ascolta Renzi in televisione dove sente che c’è tutto a posto, poi nella vita vera tutto è diverso e la gente si arrabbia. Io giro e cerco di andare ad ascoltare, capire e risolvere, a volte non ce la facciamo, ma ci proviamo.
#agorà