SERRACCHIANI KO, DOPO TRIESTE E PORDENONE NEL ‘SUO’ FRIULI IL PD PERDE PURE GORIZIA

91

Nella terra di Debora Serracchiani, fino a poco tempo fa vicesegretario del Pd, il centrosinistra infila l’ ennesima sconfitta. Alle Europee del 2014 il Pd in Friuli-Venezia Giulia aveva preso il 45% dei voti.

Merito di Matteo Renzi. Poi sono iniziati i voti delle amministrative, e lì toccava alla Serracchiani conquistare terreno.

Invece ha perso Trieste (era di sinistra), Pordenone (era di sinistra) e, nei ballottaggi di domenica, anche Gorizia, cioè tutti i comuni in cui si è votato, oltre a Monfalcone.

Rodolfo Ziberna, candidato del centrodestra, ha vinto i con il 59,79% contro il 40,21% ottenuto da Roberto Collini, candidato di Pd e di tre civiche. È fortunata che a Udine si vota tra un anno, sennò faceva filotto.

Fonte: qui