Siria, Isis rapisce 344 operai da fabbrica di cemento vicino a Damasco

169

I militanti dello Stato islamico hanno rapito 344 lavoratori siriani da una fabbrica di cemento a Dumair, vicino a Damasco. Lo riferisce la radio Sham FM, spiegando che gli estremisti hanno attaccato lo stabilimento lunedì pomeriggio e non si sa dove abbiano portato i rapiti. Secondo la radio, tutti gli ostaggi sono civili e la fabbrica è di proprietà privata e non statale. Dumair si trova a nord-est della capitale.

Fonte: TgCom24