Il Sud con Salvini

Sparò ai ladri, condannato a risarcire i rom: colto da infarto

Su Facebook corre la solidarietà per Ermes Mattielli, condannato a 5 anni di galera per aver sparato a due ladri entrati nella sua attività

Forse la colpa è proprio in quella condanna a 5 anni e 4 mesi di galera, o forse dall’aver saputo di dover risarcire con 135mila euro i due rom che lo stavano derubando.

O, come sostengono alcuni, a causa dell’eccesiva esposizione mediatica degli ultimi giorni.

loading...

Fatto sta che ora Ermes Mattielli, l’uomo che ha sparato a due rom che entravano nella sua ricicleria ferendoli, è stato colto da un infarto. Ricoverato da ieri all’ospedale Alto Vicentino, ora è in osservazione nel reparto di Cardiologia dell’ospedale dell’Ulss 4. Non sarebbe in pericolo di vita.

Su Facebook, tra i tanti gruppi nati in suo sostegno, corre la solidarietà all’uomo che è diventato insieme ad altri il simbolo della “difesa che deve essere sempre legittima”.

Fonte: IlGiornale

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner