Il Sud con Salvini

Strage a Nizza, 73 uccisi da un camion sulla folla

loading...

Nizza – Un camion è piombato sulla folla a Promenade des Anglais a Nizza, durante i fuochi di artificio per il 14 luglio. Le autorità di Nizza parlano di “decine di morti”, potrebbero essercene 73 secondo l’ultima stima della polizia citata da Le Figaro. Secondo il viceprefetto Sebastian Humbert, ci sono un centinaio di feriti.

Secondo la tv Bfm, è stato ucciso anche l’autista del camion. Sul veicolo sono state trovate armi e bombe a mano che gli attentatori non hanno fatto in tempo ad usare. Il camion avrebbe viacciato sui 60-70 chilometri orari e dalla cabina sarebbero partite diverse raffiche di mitra.

loading...

A Nizza le autorità hanno lanciato appelli perché la popolazione rimanga nelle case. Si è ripetuta la situazione di “porte aperte” che ci fu in novembre a Parigi nella zona degli attacchi, con i passanti accolti nelle case. I tassisti hanno evacuato la zona, con corse gratuite.

Il presidente francese Francois Hollande ha lasciato Avignone per tornare a Parigi all’unità di crisi. Il presidente ha già parlato con il premier Valls e il ministro dell’Interno Cazeneuve. Un portavoce del ministero dell’Interno ha smentito che siano stati presi ostaggi.

Non si hanno notizie di italiani coinvolti, la Farnesina ha comunque attivato l’Unità di crisi al numero +390636225. (AGI)

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner