Taranto: 100 clandestini espulsi ma liberi di circolare in Italia

39
LaPresse04-05-2011 Taranto (Italia)CronacaTaranto, arrivo dei profughi libici da LampedusaNella foto: l'arrivo dei profughiLaPresse04-05-2011 Taranto (Italy)NewsTaranto, libyan refugees from Lampedusa to the Taranto harbourIn the pict: libyan refugees

TARANTO, 2 APR – Oltre un centinaio di migranti marocchini, accolti nei giorni scorsi nel nuovo ‘Hotspot’ di Taranto, sono stati muniti di provvedimento di espulsione firmato dal questore di Taranto, Stanislao Schimera, dopo essersi rifiutati di avvalersi di “protezione internazionale”. Entro sette giorni devono lasciare l’Italia e sono liberi di circolare sul territorio nazionale.

Circa 40 migranti ieri sera, si sono recati alla stazione ferroviaria con l’intento di partire per il Nord: non tutti sono riusciti a farlo per mancanza dei soldi necessari all’acquisto dei biglietti. Alcuni hanno trascorso la notte nell’ex palestra Ricciardi sede della locale Protezione civile. Nel foglio di via si precisa che il migrante colpito dal provvedimento “è sprovvisto del permesso di soggiorno” e risulta “irregolare sul territorio nazionale”. ANSA