Il Sud con Salvini

TERRORE A SALERNO – Donna denuncia il figlio, “È dell’Isis, fermatelo”

loading...

Si è radicalizzato sul web, avvicinandosi a gruppi salafiti. La madre lo sapeva, lo ha scoperto. E per questo ha cercato di dissuaderlo, senza riuscirci. Per questo la donna è andata dai carabinieri di Salerno a denunciare suo figlio di 23 anni. “Salvatelo, vi prego – avrebbe detto la donna ai carabinieri – non è più lo stesso”.

A riportare la notizia è il quotidiano di Salerno, La Città, secondo cui il ragazzo si sarebbe avvicinato all’Isis sul web. Il ragazzo, un 23 enne dell’Agro nocerino si è convertito da poco all‘islam e ha preso contatti con i gruppi salafiti. Ancora oggi segue attentamente tutto quello che accade sui siti della propaganda jihadista.

loading...

La paura che quella radicalizzazione potesse sfociare in qualcosa di più grande ha spinto la donna a denunciare il figlio per il rischio di terrorismo. Una decisione difficile, ma necessaria di questi tempi. Le indagini sono iniziate nel massimo riserbo.

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner