TERRORE A LAS VEGAS: SPARI AD UN CONCERTO DAVANTI A UN CASINO’

1

Un sospetto è stato abbattuto. Gli spari sulla folla presente a un concerto sarebbero arrivati dal 30esimo piano di un palazzo. Allerta anche nei pressi di un hotel lì vicino

Due persone sono morte e 74 sono rimaste ferite in una sparatoria nei pressi del Mandalay Bay Casino, a Las Vegas. Le forze dell’ordine hanno ucciso un sospettoe chiesto alla popolazione di evitare la “strip”, la via dei casinò. Quest’ultimo avrebbe sparato dal 30esimo piano di un palazzo con una mitragliatrice sulla folla presente a un concerto di musica country. Alla polizia sono giunte segnalazioni di spari anche in altre zone della città.

TgCom24