Il Sud con Salvini

Terrorismo, 20 anni di carcere per una coppia: pianificava attacchi Londra

loading...

Londra (Regno Unito), 30 dic. (LaPresse/EFE) – Un aspirante kamikaze e la moglie segreta, dichiarati colpevoli nel Regno Unito di voler pianificare un attacco terroristico a Londra, in coincidenza con il decimo anniversario dell’attentato nella metro del 7 luglio 2005, sono stati condannati a più di 20 anni di carcere ciascuno da un tribunale londinese. Mohammed Rehman, 25 anni, conosciuto con lo pseudonimo di ‘terrorista silenzioso’ e la moglie, Sana Ahmed Khan, 24 anni, sono stati processati dal tribunale penale di Old Bailey. Il tribunale ha condannato Rehman a 27 anni di carcere, mentre la moglie è stata condannata a 25 anni, secondo quanto riferiscono fonti giudiziarie.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner