Il Sud con Salvini

Terrorismo, Cazeneuve: Mille persone respinte a frontiere Francia

loading...

Parigi (Francia), 28 nov. (LaPresse) – “Dalla messa in atto dei controlli alle frontiere, sono circa mille le persone cui è stato impedito di entrare nel territorio nazionale a causa del rischio che avrebbero potuto rappresentare per l’ordine pubblico e la sicurezza”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno francese, Bernard Cazeneuve, ha riferito France Info. I controlli alle frontiere sono stati ripristinati a seguito degli attentati di Parigi del 13 novembre. Cazeneuve ha parlato a Strasburgo, incontrando gli agenti delle dogane.

 

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner