Terrorismo: #Salvini, rafforzare i controlli ai confini

52

“Occorre un rafforzamento dei controlli ai confini in Friuli, al Brennero ed a Ventimiglia, di fronte al problema dell’Isis”. Lo dice il segretario della Lega Matteo Salvini.

In un’intervista al giornale in lingua tedesca Dolomiten, di Bolzano, citta’ dove Salvini domani terra’ un comizio, il leader del Carroccio aggiunge: “Dall’Ungheria alla Slovenia all’Austria: tutti si occupano dei loro confini. Soltanto in Italia ciascuno entra ed esce come gli pare. Se dovesse essere necessario si potrebbe arrivare fino alla sospensione dell’accordo di Schengen”. (ANSA).