Il Sud con Salvini

Terrorismo, tre libici in manette a Genova

loading...

Genova torna al centro della scena per quanto riguarda l’allarme terrorismo.

Tre giorni fa la polizia del capoluogo ligure aveva arrestato un uomo e una donna del Belgio che puntavano a farsi passare per siriani, con immagini di armi e scene guerra raccolte nella memoria del telefonino. Questa notte la Digos genovese è tornata in azione arrestando tre uomini: A. A., cinquant’anni, origini libiche ma passaporto svedese; M. S., 43 anni, libico, e M. A., 39 anni, libico.

loading...

I tre viaggiavano a bordo di un’auto con targa libica e portavano con sè, ancora una volta, telefonini contenenti immagini di armamenti e scene di guerra.

La polizia, riferisce il Secolo XIX, indaga da tempo sui rapporti – che sarebbero assai stretti – di A.A. con un fondamentalista straniero che vive in Liguria. Per il momento non sono trapelate ulteriori informazioni. Il livello di attenzione contro tutte le attività sospette resta altissimo in tutta la regione.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner