Il Sud con Salvini

TRENTO, IL MUSULMANO RIFIUTA DI ISSERE IDENTIFICATO PERCHE’ IL POLIZIOTTO E’ DONNA

loading...

Un 31enne tunisino, con precedenti per violenza, ha colpito gli agenti con calci e pugni provocando ad uno di loro una lesione con una prognosi di otto giorni

loading...
  • benito galeazzo

    Beh,che c’è di strano ? Questi sono “quelli come noi” per catto-PDioti e boldriniani,si aggiungono a quelli che cagano e pisciano in giro come i cani,quelli che si sciacquano il culo nelle fontane , che tirano le bombole del gas alla polizia,che accoltellano i carabinieri,ah,dimenticavo,l’amena usanza di violentare le donne almeno sei volte più di noi, ma “sono come noi”….Per me no,come me non sono, forse come i sinistronzi?

SEGUICI SU FACEBOOK

banner