TUNISIA NEL 2016 CON CRESCITA DEL PIL DOPPIA DELL’ITALIA (NONOSTANTE TERRORISMO)

79

La Banca centrale della Tunisia (Bct) stima una crescita economica del 2,6 per cento nel 2016 e del 3,5 per cento nel 2017. E’ quanto emerge dell’analisi dell’evoluzione delle condizioni economiche nazionali ed internazionali pubblicate oggi dall’istituto centrale tunisino. L’inflazione e’ data in leggero aumento, con una media del 3,6 per cento per il 2016 e del 4,2 per cento nel 2017. Quanto ai primi tre mesi del 2016 la Bct ha calcolato un incremento del prodotto interno lordo pari allo 0,3-0,5 per cento rispetto al trimestre precedente: si tratta di un rallentamento rispetto all’aumento dello 0,8 per cento registrato del periodo ottobre-dicembre 2015. La Tunisia, nonostante il terrorismo, cresce il doppio dell’Italia governata da Renzi.