#TURCHIA, MANIFESTAZIONE #LEGA AL CONSOLATO: “EUROPA DEI POPOLI, NO DITTATORI”

144

Milano, 22 LUG – “Europa dei popoli, non dei dittatori”: questo il testo dello striscione portato dai trenta militanti della LEGA nord oggi alla manifestazione del partito davanti al consolato della Turchia per protestare contro la sospensione della convenzione europea dei diritti umani in seguito al recente tentativo di colpo di stato. Alla manifestazione era presente anche il segretario Matteo Salvini, oltre al responsabile economico Claudio Borghi. Per Salvini “chiedo che tutti dicano una volta per tutte che la Turchia non deve entrare nell’Unione europea”: a parlare è MatteoSalvini, oggi in via Larga davanti al consolato turco. Al presidio, bandiere del partito, dei giovani padani e anche una della Russia retta da un giovane in tuta mimetica blu