Il Sud con Salvini

#TURCHIA, #SALVINI, VERGOGNOSO SILENZIO DI RENZI DI FRONTE A GENOCIDIO CULTURALE

loading...

ROMA, 20 LUG “E’ scandaloso il silenzio di Renzi di fronte al genocidio culturale, alle epurazioni nelle scuole, nei tribunali, alle umiliazioni inflitte all’esercito portate avanti dal suo amico Erdogan”.
Così il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini che ha anche presentato un’interrogazione all’Alto rappresentate per gli affari esteri dell’Ue Federica Mogherini per chiedere, tra l’altro, che “sia dato asilo politico ai perseguitati dal regime di Erdogan che rischiano ritorsioni e, forse, addirittura la pena di morte”. Il segretario leghista auspica anche l’interruzione immediata dei trattati bilaterali in vigore con la Turchia e la sospensione dei negoziati per l’ingresso di Ankara in Europa.
“Di fronte alla vergognosa e totale indifferenza della sinistra quasi che i diritti civili e umani dei cittadini turchi valessero meno degli altri – dice Salvini – noi sappiamo esattamente da che parte stare. E venerdì saremo in presidio di fronte al Consolato turco a Milano”.
L’appuntamento annunciato da Salvini è per le ore 12 di venerdì 22 luglio di fronte al consolato turco in via Larga 19.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner