Il Sud con Salvini

UNGHERIA RAFFORZA LA POLIZIA DI FRONTIERA CON LA SERBIA, 1.060 PRESI E RESPINTI

loading...

– BUDAPEST – Sono stati rafforzati a partire da oggi i controlli al confine fra la Serbia e l’Ungheria per prevenire l’ingresso illegale di migranti nel territorio di Budapest. Secondo quanto riporta la stampa serba, alla frontiera di Horgos e’ stata rafforzata la presenza di militari e poliziotti ungheresi, in particolare nei pressi del campo improvvisato nella cosiddetta ”terra di nessuno”fra i due valichi dove si trovano attualmente circa 500 migranti che attendono di entrare in Ungheria. Le autorita’ ungheresi consentono l’entrata di 15 migranti al giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati 1060 i migranti che hanno tentato di entrare illegalmente in Ungheria passando dalla Serbia, ma sono stati tutti fermati e respinti oltre frontiera.

loading...

1 comment

SEGUICI SU FACEBOOK

banner