Usa, allarme bomba all’aeroporto di L.A.: interviene l’Fbi

103

Una telefonata anonima ha avvertito della presenza di una bomba su un volo in entrata. Il vettore o il numero del volo non sono stati resi noti

L’Fbi e una squadra di artificieri sono stati convocati presso l’aeroporto di Los Angeles dopo che una telefonata ha avvertito di una bomba nell’aeroporto. Lo riportano i media locali. Secondo il canale televisivo ABC 7, le autorità stanno valutando la situazione. La Transportation Security Administration ha convocato l’Fbi dopo aver ricevuto una telefonata sulla presenza di una bomba su un volo in entrata. Il vettore o il numero del volo non sono stati resi noti.

via Il Velino