Il Sud con Salvini

Usa, allarme intelligence: “Quest’anno Is tenterà attacchi contro di noi”

loading...

Quest’anno lo Stato islamico probabilmente tenterà attacchi diretti contro gli Stati Uniti e i militanti del gruppo terroristico si stanno infiltrando tra i rifugiati in fuga da Iraq e Siria per riuscire ad attraversare i confini. E’ quanto sostengono alti funzionari dell’intelligence americana, come si legge sulla Cnn. L’Is “probabilmente tenterà di condurre ulteriori attacchi in Europa e di dirigere attacchi contro gli Stati Uniti nel 2016”, ha spiegato da Washington Vincent Stewart, direttore della Defense Intelligence Agency.

loading...

Da parte sua, James Clapper, direttore dell’intelligence nazionale, anche lui presente in audizione al Senato, ha stimato che estremisti violenti sono attivi in circa 40 Paesi. L’Is, ha aggiunto, utilizza l’esodo dei rifugiati dalle violenze in Iraq e Siria per nascondersi tra civili innocenti e raggiungere altri Paesi.

Adnkronos

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner