Il Sud con Salvini

USA – Testa di maiale davanti a moschea. I media accusano Trump che risponde: “me ne frego”

loading...

Ieri, Donald Trump ha chiesto di chiudere l’accesso agli Stati Uniti a tutti gli immigrati musulmani “fino a quando i nostri rappresentanti non avranno capito cosa sta succedendo”.

E’ la prima volta che un candidato con altissime possibilità di essere il prossimo presidente americano dice una cosa simile, e suona liberatorio, per un paese che ha eletto un afroislamcio alla Casa Bianca dopo l’11 settembre, solo per ‘senso di colpa’.

Oggi, una testa di maiale è stata ritrovata davanti ad una moschea a Filadelfia e le autorità sospettano che sia stata lanciata da un veicolo. I media di distrazione di massa già accusano il Donald di ‘razzismo’, la usa risposta è stata un ‘me ne frego’.

loading...

A dare l’allarme – si, proprio così, l’allarme – è stato il custode del Al Aqsa Islamic Society che ha chiamato la polizia dove aver trovato la ‘impura’ testa dell’animale sul marciapiede vicino all’ingresso del luogo di culto al suo arrivo alle sei del mattino di lunedì.

Dalle immagini di una telecamera risulterebbe che sia stata lanciata dal finestrino di un pick up rosso. Un pick up infedele!

Fonte

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner