Il Sud con Salvini

Usa, Trump è ormai vicinissimo alla Clinton

loading...


I due candidati che attualmente guidano con ampio margine le primarie dei partiti Democratico e Repubblicano, in Usa, Hillary Clinton e Donald Trump, sono quasi alla pari nelle intenzioni di voto di una ipotetica corsa alla Casa Bianca.

Lo rivela un sondaggio elaborato da Reuters e Ipsos, nel quale si interrogavano i potenziali elettori solo su questi due aspiranti alla Casa Bianca: Clinton ha ottenuto il 40% del consenso, Trump il 39; mentre il 21% restante ha detto di non avere idea o di non votare in caso di uno scenario di questo genere. Il sondaggio, condotto nell’ultima settimana su 1336 potenziali votanti, presenta un margine di errore di 3 punti percentuali, per cui il risultato e’ di fatto un sostanziale pareggio.

loading...

Il sito web Real Clear Politics, che elabora una media di tutti i sondaggi pubblicati, continua a dare l’ex segretario di Stato come la favorita per la nomination democratica: 52,8% di appoggio, decisamente avanti rispetto ai sue due unici rivali, il senatore indipendente del Vermont, Bernie Sanders (33,3%) e l’ex governatore del Maryland, Martin OMalley (3,8%). Sul fronte repubblicano, dove ci sono ancora 12 aspiranti all nomination in lizza, c’e’ in testa il magnate newyorkese Donald Trump, che vanta un notevole 34%, davanti ai suoi piu’ immediati rivali, il senatore del Texas Ted Cruz (20,7 %), quello della Florida Marco Rubio (11,7 %) e il neurochirurgo Ben Carson (10 %).

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner