Tre afghani che tentavano di portare oltre confine francese 12 africani a bordo di un automezzo sono stati intercettati dai carabinieri e arrestati al confine. A Ventimiglia la situazione è critica. Circa 450 migranti, di cui 16 sedicenti minori, sono dentro il centro di accoglienza del Parco Roya che e’ stato recentemente ampliato e al momento puo’ ospitare oltre cinquecento stranieri. Ormai è una specie di favela. Nei prossimi giorni, intanto, gli africani ospitati dento la chiesa delle Gianchette potrebbero essere trasferiti al campo Roya aumentandone le dimensioni ulteriormente. L’obiettivo dell’amministrazione, ma anche della Prefettura, è di concentrare tutti i migranti in un unico punto. Altri, per paura di essere identificati, il che la dice lunga sulle identificazioni in Italia, hanno deciso di stare lungo il greto del fiume creando un’altra favela ancor più degradata. La Francia continua ad arrestre ed espellere in Italia gli africani che varcano illegamente il confine.

Il Nord

SEGUI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI SU FACEBOOK. METTI UN LIKE
loading...