Nei tempi moderni, il purgatorio ha il volto di un centro commerciale abbandonato. Come quello dell’enorme shopping mall che si affaccia sulla piazza principale di Erbil, la capitale del Kurdistan iracheno. La massa scura scintillante di marmi e acciai cromati tradisce lo sfarzo tutto arabo delle costruzioni abbandonate improvvisamente per mancanza di denaro.

http://www.occhidellaguerra.it/cosi-vivono-i-cristiani-scampati-ai-boia-di-isis/