Il Sud con Salvini

VIDEO > Ecco come gli immigrati ​rifiutano l’idetificazione

“No, please”. I funzionari di polizia tentano di convincere una migrante africana a farsi prendere le impronte per l’identificazione, ma la donna – forse una profuga – si rifiuta.

Sono le immagini contenute in un video della Polizia di Stato consegnato in esclusiva alla trasmissione Omnibus di La7.

loading...

Un documento che testimonia la enorme difficoltà delle forze dell’ordine che per legge devono registrare i migranti sbarcati in Italia, ma sempre per legge non possono utilizzare la forza fisica. I migranti a loro volta si sottraggono perché l’identificazione in Italia significa non potere più viaggiare verso il Nord Europa. Significa, in breve, che sono obbligati a rimanere nella Penisola. Nel video è chiaro che nessuno vorrebbe obbligare la donna a posare la mano nell’apparecchio per la fotosegnalazione. Gli agenti le parlano in inglese, provano a sostenerla. Poi davanti ad un secco no desistono. Adesso, con le nuove direttive volut e dall’ue gli agenti di polizia potranno usare la forza per ottenere le impronte e procedere all’identificazione.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner