Il Sud con Salvini

VIDEO. L’Isis minaccia Londra e giustizia 5 SPIE INGLESI

loading...

L’Isis avrebbe pubblicato un nuovo video di minacce, questa volta contro il Regno Unito. Nel video, come racconta Site, viene mostrata l’esecuzione di cinque presunte “spie britanniche” cadute nelle mani degli uomini del Califfato. Il filmato, che si presume girato dalle brigate dell’Isis di stanza nei pressi di Raqqa, mostra le “spie” inginocchiate a terra di fronte ad altrettanti boia, mentre confessano di aver effettuato azioni di spionaggio per conto dei servizi di intelligence britannici. Quindi la voce fuori campo, con accento britannico, spiega che i cinque sarebbero stati “abbandonati alla propria sorte” dal governo di Londra.

loading...

Un terrorista mascherato dall’accento inglese si prende inoltre gioco del premier britannico David Cameron chiamandolo un “imbecille” per avere sfidato lo Stato Islamico e minaccia direttamente la Gran Bretagna.”Questo è un messaggio per David Cameron – si sente dire dall’uomo mascherato protagonista del video – che è un imbecille e un servo della Casa Bianca.” Nel filmato si fa poi riferimento agli “arroganti e ridicoli” predecessori di Cameron, Tony Blair e Gordon Brown, anch’essi minacciati: “Pagherete per le vostre azioni”.

Al termine dei dieci minuti del filmato compare un bambino che indossa un abito di stile militare che minaccia: “Li uccideremo proprio qui” Nelle scorse settimane anche il governo di Londra, dopo quello Parigi, aveva reso nota la decisione di partecipare ai raid aerei della Coalizione in Siria contro le postazioni dell’Isis. Parallelamente le fonti di intelligence d’Oltremanica continuano da mesi a ribadire che il livello di allerta per la minaccia terroristica resta altissimo.

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner